PROGETTAZIONE - INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE IMPIANTI ELETTRICI ED ELETTRONICI - AUTOMAZIONE CANCELLI - VIDEOSORVEGLIANZA - DOMOTICA - ILLUMINOTECNICA - FOTOVOLTAICO

SISTEMI PER IL FOTOVOLTAICOILLUMINAZIONE DI INGRESSI / APPARTAMENTIILLUMINAZIONE DI INTERNISISTEMI PER LA VIDEO SORVEGLIANZAIMPIANTI PER AMBULATORI MEDICI / OSPEDALIERIILLUMINAZIONE DI ATTIVITA' COMMERCIALIRecupero ed ammodernamento impianti elettrici per strutture religiose

SISTEMI PER IL FOTOVOLTAICO

impianti innovativi per sistemi fotovoltaici di ultima generazione

Approfondisci

ILLUMINAZIONE DI INGRESSI / APPARTAMENTI

Soluzione innovativa per un sistema di illuminazione ad alte prestazioni

Approfondisci

ILLUMINAZIONE DI INTERNI

un concetto innovativo per l'illuminazione dell'ambiente casa

Approfondisci

SISTEMI PER LA VIDEO SORVEGLIANZA

Soluzioni d'avanguardia con le nostre piattaforme video server, per controllare e monitorare qualsiasi ambiente, domestico, professionale....

Approfondisci

IMPIANTI PER AMBULATORI MEDICI / OSPEDALIERI

sistemi per la messa in opera per strutture mediche ed ospedaliere

Approfondisci

ILLUMINAZIONE DI ATTIVITA' COMMERCIALI

per le attività commerciali, sale riunioni, congressi, illuminazione di pregio

Approfondisci

Recupero ed ammodernamento impianti elettrici per strutture religiose

impianti elettrici adattabili agli ambienti religiosi

Approfondisci

Impianti elettrici civili

impianti civiliL’impianto elettrico è diventato un elemento fondamentale per l’utilizzo degli appartamenti e viene regolato attentamente da precise normative. Gli impianti elettrici devono essere realizzati sulla base della Norma CEI (Comitato Elettrotecnico Italiano) 64-8 entrata in vigore il 1 marzo 1993. (2007).
Le civili abitazioni hanno un contatore fornito dall’azienda elettrica e che per contratto, normalmente impegna 3 kW ad abitazione.
Un impianto elettrico domestico è formato da una rete di cavi elettrici che nel suo cammino dal contatore principale comprende:

  • un quadro generale,
  • interruttori magnetotermici,
  • un interruttore differenziale salvavita,
  • prese per l’attacco dei vari elettrodomestici,
  • interruttori semplici o composti per comandare i punti luce,
  • una buona messa a terra di tutto l’impianto compreso le apparecchiature domestiche.

 

Le apparecchiature elettriche di un appartamento quali la lavatrice, la televisione, il frigorifero, la lavastoviglie si collegano all’impianto elettrico tramite le prese, poste a circa 30 cm o a 100-120 cm dal pavimento.
Quando si rende necessario realizzare un impianto elettrico in una casa, il tecnico Impel redige uno schema dell’impianto elettrico sulla base delle indicazioni date dal proprietario e della planimetria dell’appartamento.
Tale schema deve essere dettagliato e comprendere non solo i vari punti di presa , di interruzione, ecc, ma anche il tracciato dei cavi in ogni vano e da un vano all’altro.